top of page
  • Immagine del redattoreEko03

Certificazione IFS : a cosa serve?


certificazione ifs

Nell'industria alimentare, la sicurezza e la qualità sono di fondamentale importanza. Le aziende che operano in questo settore devono garantire che i loro prodotti siano sicuri per i consumatori e rispettino gli standard di qualità più elevati. Una delle certificazioni più riconosciute e rispettate in questo ambito è la IFS (International Food Standard). In questo articolo, esploreremo cos'è la certificazione IFS, qual è il processo per ottenerla, quali sono i requisiti e come puoi beneficiarne per la tua azienda alimentare.


Cos'è la Certificazione IFS

Questa certificazione ha l'obiettivo di dimostrare che venga rispettato lo Standard IFS. Stiamo parlando di uno standard riconosciuto a livello internazionale per favorire una selezione efficace dei fornitori food a marchio della GDO.

Esso infatti si basa sulla capacità di fornire prodotti sicuri, conformi alle specifiche contrattuali per:

  • rispettare i requisiti di legge,

  • soddisfare le aspettative dei consumatori in termini di sicurezza alimentare.

Per quali aziende è stato istituito lo standard IFS?

IFS è per tutte quelle aziende operanti nel settore food che forniscono prodotti a marchio dei retailer. La certificazione IFS si concentra su diversi aspetti chiave, come la gestione della qualità, l'igiene, la tracciabilità e il controllo dei processi. È stato sviluppato per garantire la sicurezza degli alimenti e la conformità ai requisiti legali applicabili, nonché per promuovere la qualità dei prodotti e la trasparenza lungo l'intera filiera di approvvigionamento.


Per quale motivo dovresti ottenere la certificazione IFS?

L'obiettivo principale è quello di stabilire un sistema di valutazione e controllo dei fornitori, al fine di garantire che i prodotti e i processi soddisfino gli standard di sicurezza, qualità e legalità.

I prodotti venduti dai fornitori in questo modo saranno sicuri per i consumatori ovvero rispetteranno gli standard di qualità richiesti.


Quali sono i vantaggi per la tua azienda?

  1. Le aziende certificate IFS possono dimostrare ai propri clienti e ai consumatori che operano secondo rigidi criteri di sicurezza e qualità. Questo può aumentare la fiducia dei consumatori e dei partner commerciali, favorendo la crescita dell'azienda

  2. La certificazione può essere un requisito per accedere a determinati mercati o per fornire prodotti a importanti catene di distribuzione. Ottenendo questo certificato puoi accedere a nuovi canali di distribuzione e aumentare la visibilità dei tuoi prodotti.

  3. La conformità agli standard IFS può contribuire a migliorare l'immagine dell'azienda, aumentare la fiducia dei consumatori e ridurre il rischio di richiami di prodotti e controversie legate alla sicurezza alimentare.

  4. La certificazione IFS può aiutare le aziende a migliorare i propri processi interni, identificando aree di miglioramento e implementando pratiche più efficaci.


certificazione ifs

Come funziona il processo per ottenerla?

Il processo per ottenere questa certificazione coinvolge una serie di step da seguire:

  • Valutazione iniziale: Valutare il livello di conformità attuale dell'azienda rispetto agli standard IFS e identificare eventuali aree di miglioramento.

  • Implementazione dei requisiti: Adattare i processi e le procedure esistenti per soddisfare gli standard richiesti dalla IFS Certificazione.

  • Verifica della documentazione inerente al sistema da certificare

  • Richiesta della Certificazione presso un centro di certificazione accreditato

  • Implementazione delle azioni correttive: Affrontare eventuali non conformità identificate durante l'audit e implementare le azioni correttive necessarie.

  • Controllo di un corretto piano di gestione dei fornitori


Superata la fase di audit esterno, se l'azienda rispetta tutti i requisiti, otterrà la IFS.



Quali sono i requisiti per ottenere la certificazione IFS?

Per ottenere la certificazione, un'azienda deve soddisfare una serie di requisiti specifici tra cui:

  • deve dimostrare di avere un sistema di gestione della qualità efficace e ben strutturato.

  • deve garantire la sicurezza dei prodotti alimentari, assicurando la tracciabilità e la sicurezza degli ingredienti utilizzati.

  • è fondamentale che l'azienda adotti procedure di igiene rigorose e che effettui controlli regolari sulla qualità dei prodotti.

  • è necessario che l'azienda rispetti gli standard di etichettatura e informi correttamente i consumatori sulle caratteristiche e sulle proprietà dei prodotti.

  • è richiesta una buona gestione delle risorse umane, garantendo la formazione e la consapevolezza del personale in materia di sicurezza alimentare.


Conclusioni sulla certificazione

La IFS Certificazione è un riconoscimento importante per le aziende alimentari che desiderano dimostrare il loro impegno per la sicurezza e la qualità dei prodotti. Attraverso un processo di valutazione specifico, un'azienda può ottenerla e migliorare i propri processi interni, accedere a nuovi mercati e guadagnare la fiducia dei consumatori.


Hai bisogno di più informazioni sulla IFS? Contattaci





34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page