top of page
  • Immagine del redattoreEko03

A cosa serve l'Haccp

Aggiornamento: 14 apr 2023


A cosa serve l'haccp

Se sei interessato ad entrare in uno dei tanti ambiti che girano intorno al settore e alla filiera alimentare, oppure sei già un professionista o un'azienda che opera in questo ambito, è molto importante soffermarci un secondo su un aspetto fondamentale, ovvero l'HACCP.


Infatti essere a conoscenza di quelle che sono le regolamentazioni da seguire e rispettare, soprattutto in un settore molto delicato come può esserlo quello alimentare e delle bevande, potrà permetterti di non incorrere in sanzioni, essere più competitivo sul mercato e proporre prodotti e servizi più appetibili agli occhi di consumatori e dei partner.


L’HACCP, infatti, può rivelarsi interessante e utile per una vasta gamma di professionisti e aziende che lavorano nel settore alimentare, sia a livello produttivo che distributivo, per una serie di svariati motivi che approfondiremo nei prossimi paragrafi.


Di seguito andremo a fare una panoramica su cosa sia nello specifico un sistema HACCP, a chi potrebbe servire nelle applicazioni pratiche, i vantaggi che è in grado di apportare e come potrebbe evolvere nel corso dei prossimi anni.


L'HACCP è l'acronimo di Hazard Analysis and Critical Control Points, ovvero Analisi dei Rischi e Controllo dei Punti Critici), ed è un sistema di gestione della qualità alimentare che mira a garantire la sicurezza degli alimenti attraverso l'identificazione e il controllo dei punti critici di pericolo per la salute umana.


In pratica, l'HACCP consiste nell'analizzare tutte le fasi della produzione alimentare, dall'acquisto degli ingredienti fino alla distribuzione e alla somministrazione degli alimenti, al fine di individuare i possibili pericoli per la salute e definire delle misure preventive per evitarli, ridurli al minimo o eliminarli. Il sistema HACCP è stato sviluppato originariamente dalla NASA negli anni '60 per garantire la sicurezza degli alimenti destinati alle missioni spaziali, ma è stato successivamente adottato in molti settori alimentari in tutto il mondo.

Oggi, l'HACCP è considerato lo standard globale per la gestione della qualità alimentare e viene utilizzato in molti paesi per garantire la sicurezza degli alimenti destinati al consumo umano.


Infatti si tratta di un metodo scientifico e sistematico che si contraddistingue per identificare, valutare e controllare i pericoli che possono compromettere la sicurezza alimentare a ogni fase della produzione, trasformazione, distribuzione e somministrazione di prodotti alimentari, risultando così altamente efficace nel prevenire qualsiasi tipo di problematica.


Per renderci conto meglio di come l'HACCP opera per garantirci elevati standard qualitativi di seguito andremo a fare degli esempi pratici di come interviene nelle diverse filiere alimentari, con i diversi benefit che ne derivano.


Esempi pratici di come l'HACCP viene applicato alle diverse realtà del settore alimentare:

Come abbiamo visto nei paragrafi precedenti l'HACCP si basa sulla definizione di punti critici di controllo (CCP), ovvero le fasi del processo produttivo in cui è possibile intervenire per evitare, eliminare o ridurre al minimo i pericoli per la sicurezza alimentare.

Ad esempio, in una fabbrica di alimenti per animali domestici, un CCP potrebbe essere la cottura degli ingredienti, durante la quale è necessario garantire che la temperatura sia sufficientemente elevata per uccidere i patogeni.

Un altro esempio di CCP potrebbe essere il controllo della temperatura durante la conservazione dei cibi in un ristorante. Se i cibi vengono conservati a temperature troppo basse, possono sviluppare batteri dannosi per la salute umana. Pertanto, il ristorante dovrebbe disporre di termometri per verificare che la temperatura dei cibi sia sempre adeguata e di un sistema per conservare i cibi a temperature appropriate.

Infine pensiamo all'utilizzo dell'HACCP in un'attività come un macello, nel quale un CCP potrebbe essere il processo di macellazione e preparazione della carne per la commercializzazione. È importante che la carne venga trattata in modo adeguato a evitare la contaminazione e garantire che sia sicura per il consumo umano.

Questi sono solo alcuni esempi, applicabili in praticamente tutta la filiera alimentare.


HACCP: quali vantaggi porta?

L'HACCP, come abbiamo potuto vedere nei paragrafi precedenti, si contraddistingue da un enorme versatilità di utilizzo, oltre che da una grande efficacia in praticamente tutti gli step della filiera alimentare, rendendosi applicabile in ogni processo, attività, luogo e tempo.


Inoltre, si tratta molto spesso di uno standard richiesto dalle leggi e dalle normative nazionali e internazionali in materia di sicurezza alimentare, in grado di aumentare la fiducia dei consumatori nei confronti dell'azienda e dei suoi prodotti, ottenendo un vantaggio competitivo sul mercato.

L'HACCP incoraggia il continuo miglioramento dei processi produttivi e l'adozione di nuove tecnologie e pratiche per garantire la sicurezza alimentare, contribuendo così all'innovazione del settore alimentare.

Ma, detto ciò, andiamo a vedere nel dettaglio tutti i vantaggi che un sistema HACCP è in grado di portarti:

  • Garantisce la sicurezza alimentare: L'HACCP aiuta a individuare i pericoli e a prevenire la contaminazione dei cibi durante la loro produzione, trasformazione, distribuzione e somministrazione. Ciò riduce il rischio di intossicazioni alimentari e di altri problemi di salute legati all'alimentazione.

  • Migliora la qualità dei tuoi prodotti: L'HACCP aiuta a identificare e correggere gli eventuali problemi di qualità durante il processo produttivo, garantendo così prodotti di alta qualità.

  • Favorisce l'innovazione del tuo business: L'HACCP, come già accennato, incoraggia il continuo miglioramento dei processi produttivi e l'adozione di nuove tecnologie e pratiche che vadano a tutelare in settore alimentare oltre che la sicurezza dei consumatori, tema sempre più centrale nelle dinamiche delle decisioni aziendali.

  • Aumenta la tua competitività: L'adozione dell'HACCP può aumentare la fiducia dei consumatori nei confronti dell'azienda e dei suoi prodotti, ottenendo un vantaggio competitivo sul mercato, oltre che soddisfare gli standard legali e le richieste dei clienti.

  • Ti permette di soddisfare gli standard legali e le richieste dei tuoi clienti: molti clienti infatti, sia privati che pubblici, richiedono obbligatoriamente che le aziende che forniscono loro prodotti alimentari abbiano implementato un sistema di gestione della sicurezza alimentare basato sull'HACCP.

A chi potrebbe servire l'HACCP?

In linea generale possiamo suddividere in 4 macro-gruppi le categorie di chi potrebbe cogliere i maggiori vantaggi dall'adozione di un sistema HACCP:

  • Produttori alimentari: Qualsiasi azienda che produca cibi destinati al consumo umano, come fabbriche di alimenti per animali domestici, conserve alimentari, bevande e produttori di latticini.

  • Trasformatori alimentari: Qualsiasi azienda che trasformi prodotti alimentari in altri prodotti, come macelli, panifici e ristoranti.

  • Distributori alimentari: Qualsiasi azienda che distribuisca prodotti alimentari, come grossisti e negozi al dettaglio.

  • Professionisti del settore alimentare: Qualsiasi professionista che lavori nel settore alimentare, come cuochi, pasticceri e tecnici alimentari.

Tutte le aziende che lavorano nel settore alimentare, sia a livello produttivo che distributivo, possono trarre beneficio dall'utilizzo dell'HACCP. Ad esempio, i produttori alimentari come appunto le industrie alimentari, le macellerie, le panetterie e le pasticcerie possono utilizzare l'HACCP per garantire la sicurezza e la qualità dei loro prodotti.

Infine, anche i professionisti del settore alimentare come i tecnici alimentari e i responsabili della qualità, oltre agli organismi di controllo come le autorità sanitarie, possono trovare utile l'HACCP.

Anche le aziende che forniscono servizi o prodotti al settore alimentare, come ad esempio le aziende che producono attrezzature per la produzione alimentare o quelle che forniscono servizi di pulizia e sanificazione, possono essere interessate all'HACCP.

In sintesi, l'HACCP può portare un vantaggio a un' ampia categoria di aziende e professionisti del settore alimentare, contribuendo a tenere alto il livello gestionale, produttivo e, soprattutto, qualitativo.


Come si evolverà l'HACCP nei prossimi anni?

È difficile prevedere con certezza come si evolverà l'HACCP nei prossimi anni; tuttavia, vi è un’alta probabilità che l'HACCP continuerà ad evolversi in risposta ai cambiamenti e alle sfide del settore alimentare.

Uno dei principali trend che potrebbe influire sull'evoluzione dell'HACCP è l'aumento della domanda di tracciabilità e trasparenza nella produzione alimentare. I consumatori sono sempre più attenti all'origine e alla qualità degli alimenti che acquistano e potrebbero richiedere maggiori informazioni sui processi produttivi e sulla sicurezza alimentare. L'HACCP potrebbe evolvere per includere maggiori dettagli e tracciabilità sulla produzione alimentare per rispondere a queste richieste.

Inoltre, l'adozione sempre più diffusa della tecnologia digitale potrebbe influire sull'evoluzione dell'HACCP. Ad esempio, l'utilizzo di sensori e dispositivi di monitoraggio in tempo reale potrebbe consentire una maggiore precisione e una maggiore rapidità nel rilevamento e nella correzione dei pericoli per la sicurezza alimentare.

Infine, l'aumento della consapevolezza sulla sostenibilità e l'impatto ambientale della produzione alimentare potrebbero portare a una maggiore attenzione all'HACCP in quest'ambito. Ad esempio, l'HACCP potrebbe evolvere per includere la valutazione dei pericoli per l'ambiente e per la sostenibilità durante tutte le fasi del processo produttivo alimentare.


Conclusione

Abbiamo creato questo articolo per aiutarti a capire cos'è l'HACCP e perché potrebbe essere utile per la tua attività. Se dovessi aver bisogno di un aiuto per la redazione del manuale HACCP o per la formazione in questo tema contattaci.


Alla prossima!



34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page